“Puliamo il mondo” tutti quanti assieme sabato mattina 25 settembre a Gioia del Colle.

21.09.2010 15:34

Abbiamo pensato di proporre anche nel nostro paese il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo “Puliamo il mondo”, l'edizione italiana di “Clean Up the World”: un'iniziativa di cura e di pulizia, un'azione allo stesso tempo concreta e simbolica per chiedere città più pulite e vivibili.

 

E’ una maratona di civiltà aperta a tutti, l’idea è quella di ripulire dalle cartacce, dalle cicche di sigarette, dai rifiuti, e dalla inciviltà gli spazi pubblici, giardini, parchi, bordi delle strade, piazze. Chiunque potrà dare un segnale anche solo pulendo lo spiazzo davanti la propria casa.
Le scuole gioiesi insieme a tutte le associazioni che aderiranno saranno in prima linea per proporre un impegno collettivo che vada oltre la giornata.

 

Ci farebbe piacere avere la vostra collaborazione (come singolo o come associazione) e nel caso potremmo illustrarvi nel dettaglio l’iniziativa. Il tuo logo sarà accanto al nostro e potrai proporre il tuo tema ai partecipanti. Il sito ufficiale italiano dell’iniziativa è http://www.puliamoilmondo.it/2010/

Potrete continuare a seguire gli aggiornamenti all’iniziativa nel nostro sito web: www.gioialegambiente.webnode.it 

 
Per aderire anche tu invia un sms o chiama al numero 3280943888; invia una mail all'indirizzo gioiadelcolleperlegambiente@gmail.com; visita il sito web www.gioialegambiente.webnode.it o contattaci attraverso il profilo www.facebook.com/legambientegioia In alternativa raggiungici in sede ogni venerdì sera dalle ore 18 alle ore 20 in Via Pantera n°18, 70023, Gioia del Colle (Ba).
 
 
PROGRAMMA UFFICIOSO:
L'appuntamento iniziale con le rappresentanze delle scuole Losapio, Carano, Mazzini e San Filippo Neri alle ore 9 davanti Piazza Plebiscito per distribuire il materiale: guanti gommati, sacchetti, cappellini, casacche e pettorine.
Le rappresentanze delle scolaresche si spostano insieme ai volontari, agli insegnanti e alle rappresentanze dei genitori verso i siti dove effettuare l'operazione di pulizia.
 
Ore 10: inizio dell'operazione di pulizia sotto la supervisione e con l’aiuto degli adulti e dei volontari che hanno aderito all’iniziativa. Raccolta simbolica di cartacce, fogli, bottigliette (e materiale che non può procurare nessun tipo di danno).
 
Ore 11.30: termine della pulizia, tolti i guanti... tiriamo le somme: Da domani non butteremo nessuna carta, nessuna lattina, nessuna bottiglia, nessun oggetto per terra senza raccoglierli, come se il mondo fosse casa nostra... perché per noi lo è!
 
Mercoledì, Giovedì o Venerdì potremo incontrarci nello stand in piazza o nella sede di Legambiente in via Pantera n°18 (sul fianco destro della scuola media Losapio, dalle ore 18 in poi) per coordinare l'iniziativa: ognuno darà la propria adesione ad essere presente in uno degli spazi indicati (verrà lasciata libera iniziativa di garantire uno stand informativo).
 
Noi abbiamo proposto:
Alla scuola San Filippo Neri: Piazza Dalla Chiesa e il giardino scolastico.
Alla scuola Mazzini: Piazza Luca D’Andrano (accanto la scuola) e i Giardini Paolo VI.
Alla scuola Losapio: Piazza Pinto.
Alla scuola Carano: Piazza Pinto e il Giardino Didattico.
Al distaccamento del Villaggio Azzurro la pulizia degli spazi intorno la loro scuola.
 
Inoltre: Come funziona la copertura assicurativa?
Come ogni anno Legambiente assicura i volontari partecipanti a Puliamo il Mondo contro i possibili rischi derivanti dalle attività di pulizia. La copertura assicurativa comprende:
 RC Associazione (responsabilità civile): tutela la Responsabilità Civile verso Terzi e Prestatori di lavoro nell'ambito delle attività dell'associazione; assicura i rischi derivanti dall'esercizio della propria attività. La copertura deve intendersi estesa alla responsabilità civile personale dei partecipanti alla manifestazione i quali sono considerati terzi tra di loro.
 Polizza infortuni volontari: tutela i volontari per gli infortuni che gli stessi subiscono nello svolgimento delle attività di raccolta di rifiuti in strade,piazze, parchi, giardini, ecc.